Novità regolamento 2021.

  • Ogni atleta indosserà 3 braccialetti

  • Sugli ostacoli in sospensione si potrà effettuare un solo tentativo per ostacolo

  • Ogni fallimento di ostacolo comporterà il taglio di un braccialetto

Prima della finish line verranno “filtrati” gli atleti in base al numero di braccialetti in loro possesso:

– con 3 braccialetti potranno proseguire direttamente alla finish line per la rilevazione tempo
– con 0 braccialetti potranno proseguire direttamente alla finish line per la rilevazione tempo ma risulteranno in classifica senza posizione di arrivo come DNF ma verrà indicato il tempo
– con 1-2 braccialetti dovranno effettuare il penalty loop (1 o 2 volte) per reintegrare i braccialetti mancanti, al completamento positivo della prova l’atleta potrà proseguire verso la finish line per la rilevazione del tempo.

Penalty loop.

Consiste in un prova di corsa, trasporto o forza.

Dovrà essere completato un numero di volte pari ai braccialetti persi, fino ad un massimo di 2

Sarà posizionato in prossimità della finish line

Chi non supererà la prova di penalty loop vedrà rimossi e braccialetti e dopo la finish line verranno considerati DNF.

I vantaggi.

Il “penalty loop” permette di avere un unica classifica basata sul tempo effettivo di arrivo e riduce drasticamente il problema delle code agli ostacoli.

Il tentativo singolo sarà applicato solo agli ostacoli in sospensione e ci avvicina con gradualità al regolamento internazionale FISO.

Regole generali – integrazione 2021 ostacoli in sospensione

  • Gli atleti devono fare un tentativo onesto di completare tutti gli ostacoli in sospensione e possono tentare un ostacolo solo una volta. Un tentativo onesto significa che l’atleta non riesce a superare l’ostacolo mentre fa uno sforzo significativo per completarlo. In particolare, un atleta deve applicare tutto il peso corporeo all’ostacolo e fallire a causa della mancanza di forza o affaticamento.
  • Gli atleti non possono “toccare e andare” o perdere o fallire intenzionalmente l’ostacolo. Ciò potrebbe causare DNC (did not complete)  o DSQ(squalifica) a seconda delle circostanze.
  • Un atleta che fallisce un ostacolo deve completare una penalità. Il mancato completamento dell’ostacolo o della penalità comporterà DSQ.
  • Un “penalty loop” deve essere un esercizio atletico contenente tempo  e sforzo per completare l’ostacolo, ad esempio un percorso ad anello di corsa, un circuito di corsa trasportando  un peso.
  • Gli atleti devono iniziare la gara con tre braccialetti al polso. Se un atleta fallisce un ostacolo, un braccialetto deve essere tagliato e rimosso dal polso dell’atleta.
  • Se un atleta fallisce tre o più ostacoli e, di conseguenza, ha rimosso tutti e tre i braccialetti, deve essere classificato come DNF.
  • Un DNF (3 ostacoli falliti) deve essere classificato con un tempo di arrivo, ma non può essere classificato rispetto a un atleta che completa il percorso e non ha fallito tre o più ostacoli (classifica a parte o equivalente)
  • Tutti gli atleti che finiscono con almeno un braccialetto devono essere inclusi nelle classifiche ufficiali.